fbpx
Asparago

Asparago

Originario del Mediterraneo, appartiene al genere Asparagus e alla famiglia delle Liliaceae.

È una pianta erbacea dioica perenne, formata da uno fusto sotterraneo (sprone) e radici cilindriche, grosse e carnose. Le gemme sono gli organi da dove germoglia la parte commestibile (turione), i fiori sono piccoli, solitari, a campana e verde giallastri che danno un frutto consistente in una bacca rotonda.

La produzione di asparagi è cresciuta recentemente e i principali paesi produttori sono Cina, Perù e Stati Uniti.

INDICAZIONI PER ASPARAGO

BioForge

Dosaggio:
- 1 - 2 L/Ha

Momento:
- Durante il trapianto.
- In situazioni di stress durante
la coltura.

Scopo dell'applicazione:
- Assicuriamo un trapianto di
successo diminuendo lo stress
post-trapianto.
- Eliminare l’eccesso di etilene
causato dopo una situazione di
stress.
- Idoneo per momenti di
affaticamento della pianta.

BioForge
Nitroplus 9+B GA

Dosaggio:
- 10 - 15 L/Ha

Momento:
- Durante tutto il ciclo
della coltura. Ogni 15
giorni.

Scopo dell'applicazione:
- Crescita equilibrata.
- Sviluppo
radicale continuo.
- Somministrazione di calcio
assimilabile e stimolazione
continua della sua traslocazione.

Nitroplus 9+B GA
StimulantePlus

Dosaggio:
- 0,5 - 1 L/Ha

Momento:
- Aggiungere una volta al
mese insieme a
NITROPLUS.

Scopo dell'applicazione:
- Rafforzare l’attività radicale,
favorendo il rinnovamento
della radice per migliorare così
la capacità della pianta di
assorbire acqua e nutrienti.

StimulantePlus
Abundantia

Dosaggio:
- 10 L/Ha

Momento:
- Dalla seconda metà del
ciclo. Ogni 15 giorni.
(Alternare con
NITROPLUS).

Scopo dell'applicazione:
- Applicazione di Potassio e
Azoto ureico insieme alla
Tecnologia Stoller responsabile
del rinnovamento radicale che
potenzia l’assorbimento dei
nutrienti della pianta.

Abundantia
BioForge

Dosaggio:
- 1 - 2 L/Ha

Momento:
- Durante il trapianto.
- In situazioni di stress durante
la coltura.

Scopo dell'applicazione:
- Assicuriamo un trapianto di
successo diminuendo lo stress
post-trapianto.
- Eliminare l’eccesso di etilene
causato dopo una situazione di
stress.
- Idoneo per momenti di
affaticamento della pianta.

BioForge
SugarMover

Dosaggio:
- 3 L/Ha

Momento:
- Prima della sosta
invernale.

Scopo dell'applicazione:
- Incremento del peso della
radice mediante il movimento
dei fotoassimilati fuori dalle
foglie verso gli organi di riserva
(radice) e facilitare la
fotosintesi di nuovi zuccheri.
- Migliora le gemme dell’anno
seguente.

SugarMover