Telf.: (+34) 965 11 05 22Telf.: (+34) 965 11 05 22
|
Accesso
Asparago

Asparago

Originario del Mediterraneo, appartiene al genere Asparagus e alla famiglia delle Liliaceae.

È una pianta erbacea dioica perenne, formata da uno fusto sotterraneo (sprone) e radici cilindriche, grosse e carnose. Le gemme sono gli organi da dove germoglia la parte commestibile (turione), i fiori sono piccoli, solitari, a campana e verde giallastri che danno un frutto consistente in una bacca rotonda.

La produzione di asparagi è cresciuta recentemente e i principali paesi produttori sono Cina, Perù e Stati Uniti.

INDICAZIONI PER ASPARAGO

Bioforge

Dosaggio:
- 1 - 2 L/Ha

Momento:
- Durante il trapianto.
- In situazioni di stress durante
la coltura.

Scopo dell'applicazione:
- Assicuriamo un trapianto di
successo diminuendo lo stress
post-trapianto.
- Eliminare l’eccesso di etilene
causato dopo una situazione di
stress.
- Idoneo per momenti di
affaticamento della pianta.

Nitroplus 9 + B GA

Dosaggio:
- 10 - 15 L/Ha

Momento:
- Durante tutto il ciclo
della coltura. Ogni 15
giorni.

Scopo dell'applicazione:
- Crescita equilibrata.
- Sviluppo
radicale continuo.
- Somministrazione di calcio
assimilabile e stimolazione
continua della sua traslocazione.

Stimulante Plus

Dosaggio:
- 0,5 - 1 L/Ha

Momento:
- Aggiungere una volta al
mese insieme a
NITROPLUS.

Scopo dell'applicazione:
- Rafforzare l’attività radicale,
favorendo il rinnovamento
della radice per migliorare così
la capacità della pianta di
assorbire acqua e nutrienti.

Stoller Potassium

Dosaggio:
- 10 L/Ha

Momento:
- Dalla seconda metà del
ciclo. Ogni 15 giorni.
(Alternare con
NITROPLUS).

Scopo dell'applicazione:
- Applicazione di Potassio e
Azoto ureico insieme alla
Tecnologia Stoller responsabile
del rinnovamento radicale che
potenzia l’assorbimento dei
nutrienti della pianta.

Bioforge

Dosaggio:
- 1 - 2 L/Ha

Momento:
- Durante il trapianto.
- In situazioni di stress durante
la coltura.

Scopo dell'applicazione:
- Assicuriamo un trapianto di
successo diminuendo lo stress
post-trapianto.
- Eliminare l’eccesso di etilene
causato dopo una situazione di
stress.
- Idoneo per momenti di
affaticamento della pianta.

Sugar Mover

Dosaggio:
- 3 L/Ha

Momento:
- Prima della sosta
invernale.

Scopo dell'applicazione:
- Incremento del peso della
radice mediante il movimento
dei fotoassimilati fuori dalle
foglie verso gli organi di riserva
(radice) e facilitare la
fotosintesi di nuovi zuccheri.
- Migliora le gemme dell’anno
seguente.

Utilizziamo i nostri cookie propri e di terze parti per migliorare i nostri servizi e ottenere statistiche. Puoi accettarne l'utilizzo continuando con la tua navigazione o rifiutando di farlo lasciando il web. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "Consenti cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetto" di seguito, acconsenti a questo.

Vicino